le passeggiate

30 Mar Attività per bambini una giornata da indiana jones

Un attività per bambini, una giornta da indiana jones.

Sveglia presto per David e Alex, oggi scopriremo insieme un pezzo di storia ancora sconosciuta ai più visiteremo i Nuraghi e le antiche costruzioni dell’ epoca del bronzo, e ci addentreremo nei boschi di sughere, alla ricerca di civiltà perdute.

Dopo le  abbondante colazione ,  le presentazioni Alex dalla Nuova Zelanda e David dalla Spagna tutti e due in vacanza con i genitori in Sardegna. Si verifica l abbigliamento scarpe comode e fresche, gli  regalo subito  una maglia in  ricodo della giornata, i bimbi non esitano ad indossarla nell immediato.

Allacciate le cinture, Si PARTEEE…… !

Nel furgone dell’Hotel siamo in quattro  Io, Sara  e i due bimbi si cerca di districarci con la lingua un po di inglese un po di spagnolo ed italiano. Inizia il mio racconto sulle misteriose genti che vivevano la terra sarda, dopo la iniziale timidezza  i bimbi iniziano con le domande tipiche di bimbi di 10 e 11 anni, sono affascinati ed incuriositi,  chi erano questi Sardi ? da dove venivano ? chi veneravano ?, avevano un re ?, cosa mangiavano ? cerco le risposte piu apropriate che soddisfino la loro curiosità a volte ci riesco ed altre volte deve intervenire Sara con la sua grande fantasia, racconta di  guerre e  lotte fra tribù rivali per il dominio dell altopiano, di speciali riti propiziatori e di magiche figure e di una spada magica, la spada del guerriero….. di cui si son perse le tracce.

Ci dirigiamo in direzione Buddusò  dopo alcune curve su un bel panorama arriviamo sull altopiano  e dopo pochi chilometri inizia il bosco di sughere scure e dalle bizzarre forme in men che non si dica arriviamo  al sito nuragico di “romazesu” e subito ci immergiamo nel folto delle sughere alla ricerca dei templi e della casa del  dio dell’ acqua, nel recinto dello stregone inizia il gioco della ricerca della spada del guerriero i bimbi iniziano il giro labiritico con la gioa del gioco fra pietre millenarie, ci spingiamo nel tempio a megaron e poi nell’  anfiteatro o vasca cerimoniale collegata al pozzo del dio delle acque, la spada del guerriero non si trova….

attività per bambini una giornta da indiana jonesattività per bambini una giornta da indiana jonesattività per bambini una giornta da indiana jones

 

attività per bambini una giornta da indiana jones

Proviamo in un altro sito a trovare la spada del guerriero … ci dirigiamo verso il maestoso nuraghe “Vooes” siamo sull altopiano il bosco di sughere si e’ diradato lasciando spazio alle distese di grano e pascoli spazzati dal vento, in direzione Nule paese noto per la tessitura dei tappeti.

Dopo 8 km  arriviamo quasi subito alla stradina d’acesso e subito, maestoso ed enorme si staglia la mole del castello del re .. inizia la visita, i bimbi vengono forniti da Sara di candele di cera e si parte all esplorazione del castello millenario, la ricerca della spada  del guerriero inizia fra cunicoli e volte a tolhos rocce gigantesche, fino ad arrivare all apice della torre e godere dello splendido panorama, la fantasia spazia ed il fascino ed il timore di spazi sconosciuti prende il sopravvento, ma della spada nessuna traccia …

attività per bambini una giornta da indiana jones attività per bambini una giornta da indiana jones attività per bambini una giornata da indiana jones attività per bambini una giornata da indiana jones

Ormai siamo sfiniti….. l’ unica idea e che la spada sia stata trafugata dai romani si quelli che sconfisssero il popolo Nuragico… possiamo forse trovarle nel luogo piu’ caro ai romani le terme … forse li qualche centurione nel fare il bagno ha lasciato la spada del guerriero li ?

Dopo circa 10 km arriviamo alla piana di San Saturnino in comune di Benetutti,   la ricerca inizia fra i campi e nei dintorni della bella chiesa romanica ma l’ odore delle acque teramali si fa sentire sempre piu forte finche’ non  ci imbattiamo in una vasca di acqua calda dal colore cristallino, i bimbi non resistono e si buttano nelle tiepide acque…..

attivita edescursione con i bimbi attività ed escursioni con i bambini

Rimaniamo qui per un po a rilassarci  a tal punto che della spada oramai non importa piu’ a nessuno.

La nova ricerca è un buon gelato da assaporare alle pendici del castello di Burgos anche qui le fantasia galoppa   ma e’ un altra storia ed un’alatra epoca.

Ritorniamo all Hotel Su Lithu per pranzo dove i genitori dei nostri piccoli ospiti ci attendono nella cucina antica,……. e magicamente sull antico camino appare il luccichio di una spada in bronzo …..

chi mai l’avra’ portata proprio qui ?

Una giornata insieme ai piccoli ospiti dell Hotel Ristorante tipico Su Lithu Bitti

No Comments

Post A Comment